Get In Touch



Programma

GIOVEDÌ 13 FEBBRAIO 2020

Ore 9.00 - Apertura desk registrazione dei partecipanti e welcome coffee

Inizio Diretta Streaming

Ore 9.30 - Indirizzi di saluto

Prof. Vincenzo LoiaRettore Università degli Studi di Salerno

Prof. Alessandro RuggieriPresidente AISME

Prof. Antonio Felice UricchioPresidente ANVUR

Prof. Domenico Parente - Direttore DISA-MIS


Ore 10.30 – Consegna dei premi ai vincitori del Best Paper Award AISME 2020

Rosalia Stella Evola

(premia il vice-direttore della Banca Monte Pruno – Dott. Cono Federico)

Giovanni Mondello

(premia il direttore del Consorzio CORISA – Prof. Massimo de Falco)

Maria Rosaria Sessa

(premia il presidente della Fondazione CARISAL – Dott. Alfonso Cantarella)


Ore 11.00 – Coffee break

Ore 11.30 – Tavola Rotonda – Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca

Prof. Vincenzo LoiaRettore Università degli Studi di Salerno

Prof. Alessandro RuggieriPresidente AISME

Prof. Antonio Felice UricchioPresidente ANVUR

Prof. Valerio Antonelli – Presidente SISR


Ore 13.30 – Light lunch

Ore 14.30 - Sessione Plenaria

Introduzione ai lavori – Prof.ssa Maria Proto

CHAIR - Prof.ssa Maria Claudia Lucchetti


Measuring circular economy at company level: the role of Life Cycle Assessment

Mondello G., Salomone R., Lindgreen E.R.


Modellistica previsionale del biogas di discarica di rifiuti solidi urbani: proposta di un modello semplificato

Notarnicola B., Tassielli G., Renzulli P.A., Di Capua R..


Pratiche di sostenibilità nel settore alberghiero: un'analisi delle barriere e dei drivers per l'implementazione

Acampora A., Merli R., Arcese G., Martucci O.


I Gri come indicatori di performance ambientale nel settore crocieristico

Paiano A., Crovella T., Pontrandolfo A., Gallucci T.


L'utilizzo di sensoristica per la gestione dei dati nelle industrie. Il contributo dello scatol8® al Life Cycle Inventory in un caso concreto

Evola R.S., Ingrao C., Cantore P., Togliatti S., Vesce E., Beltramo R.


Closing the loop: circular economy and BS 8001 for the optimization value in the SME'S

Ruggieri A., Mosconi E.M., Poponi S., Fortunati S.


Ore 16.30 – Assemblea AISME

Ore 18.00 – Conclusione lavori

Ore 20.00 - Cena di Gala presso Grand Hotel Salerno


VENERDÌ 14 FEBBRAIO 2020

Welcome coffee

Ore 10.00 - Sessione Plenaria

CHAIR - Prof.ssa Roberta Salomone


Insicurezza alimentare e studenti universitari: una revisione sistematica della letteratura

Zahan M., Varese E., Lo Giudice A., Bonadonna A.


Industry 4.0: how additive manufacturing effect quality management in the wood-furniture sector

Bravi L., Murmura F., Liberatore L.


Qualità e sicurezza dei prodotti alimentari. Applicazione di nuove metodiche d'indagine: sensori multiparametrici

Maddaloni L., Ruggieri R., Santonico M., Vinci G.


Measuring circular economy at micro level: is the social dimension included?

Lindgreen E.R., Salomone R., Reyes T.


The birth of a new sustainability label: "filiera solidale PEFC-VAIA 2018 - Insieme si può"

Geatti P., Novelli V., Marangon F., Troiano S.


An assessment of the social performance of an Italian wine-producing consortium: testing Social Organisational Life Cycle Assessment

D'Eusanio M., Tragnone B.M., Petti L.


Ore 13.00 - Light lunch

Ore 14.30 - Sessione plenaria

CHAIR - Prof. Bruno Notarnicola


Cities as circularity ecosystems: smartness indicators and industrial ecology methods for measuring transition towards smart circular economy

D'Amico G., Ioppolo G.


Characterization of whole-wheat pasta by product or process markers approach: a breaf review

Giannetti V., Boccacci Mariani M., Livi G.


Le nuove tecnologie dell'industria 4.0 nel settore agroalimentare: esempi e applicazioni

Ruggeri M., Ruggieri R., Vinci G.


La gamification nell'industria del turismo: una revisione sistematica della letteratura

Pasca M.G., Renzi M.F., Guglielmetti Mugion R., Toni M., Di Pietro L.


Medjool dates cultivation in jericho: reorganisation of farmers’ cooperative and implementation of QMS

Borsacchi L., Testi E., Pinelli P.


La relazione tra strumenti di miglioramento e innovazione. Una verifica nel settore produttivo jonico

Tacente A., Tassielli G., Notarnicola B., Renzulli P.A.,

Ore 17.00 – Conclusione lavori

Prof.ssa Ornella Malandrino



Scarica la Brochure dell'evento



Linee Guida per Autori

I contributi, solo full paper, dovranno essere redatti in formato word, utilizzando il seguente template: XXIXAISME2020_ Template.
Essi dovranno essere di massimo n. 8 pagine (inclusi abstract, references, tabelle e grafici) e potranno essere redatti in lingua italiana o in lingua inglese.
Gli autori interessati a presentare al Convegno un proprio contributo di ricerca nuovo e non pubblicato (anche in forma preliminare) dovranno sottoporlo (in modalità anonymous) a partire dal 15 ottobre 2019 ed entro la mezzanotte del 30 novembre 2019, seguendo la procedura on-line disponibile su EasyChair Conference System attraverso questo link.
I contributi saranno sottoposti a referaggio anonimo e la valutazione sarà fondata sui seguenti elementi:

  • Rilevanza del tema ai fini dello sviluppo delle conoscenze;
  • innovatività;
  • chiarezza degli obiettivi e delle domande di ricerca, qualità dei riferimenti di letteratura, rigore metodologico, rilevanza delle conclusioni per il miglioramento delle pratiche aziendali.
Solo in seguito alla notifica di accettazione dei contributi, gli autori potranno uploadare su EasyChair Conference System i paper definitivi (inclusi nome, cognome e affiliazione degli autori). Almeno un autore dei contributi accettati dovrà iscriversi al Convegno (pena l’esclusione nel programma) entro la mezzanotte del 10 gennaio 2020. Il Comitato Scientifico, inoltre, selezionerà i paper che saranno presentati nelle sessioni plenarie del Convegno e gli autori dei contributi selezionati dovranno indicare se intendono effettuare la presentazione in italiano o in inglese.

ORAL PRESENTATION
Gli autori dei contributi selezionati dal comitato scientifico del Convegno avranno un massimo di 15 minuti per la propria presentazione. Tutti i relatori sono tenuti ad inviare a infoaisme2020@aisme.it - entro 3 giorni prima dell'inizio della conferenza - la lora presentazione in ppt e/o pdf al fine di caricarla sul laptop della conferenza in tempo utile.

POSTER PRESENTATION
Dimensioni del poster: Serie B - Formato carta B2 - 500X707mm
Tutti gli autori di poster sono responsabili di stampare il proprio poster e di portarlo alla conferenza. Non è possibile stamparlo presso l'Università degli Studi di Salerno.



Comitati

Comitato scientifico

  • ALESSANDRO RUGGIERI (Università della Tuscia) - PRESIDENTE AISME
  • MARIA CLAUDIA LUCCHETTI (Università Roma 3)
  • ROBERTA SALOMONE (Università degli Studi di Messina)
  • FABRIZIO D’ASCENZO (Università Roma 1)
  • GIOVANNI LA GIOIA (Università degli Studi di Bari Aldo Moro)
  • BRUNO NOTARNICOLA (Università degli Studi di Bari Aldo Moro)
  • ANNALISA ROMANI (Università degli Studi di Firenze)
  • ANDREA RAGGI (Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara)
  • ORNELLA MALANDRINO (Università degli Studi Salerno)
  • STEFANIA SUPINO (Università Telematica San Raffaele Roma)
  • DANIELA SICA (Università degli Studi di Salerno)
  • MARIA ROSARIA SESSA (Università degli Studi di Salerno)
  • RICCARDO BELTRAMO (Università di Torino)
  • MARIA PROTO (Università degli Studi di Salerno)
Comitato organizzatore

  • ORNELLA MALANDRINO – PRESIDENTE
  • BENEDETTA ESPOSITO
  • MARIA ROSARIA SESSA
  • DANIELA SICA
Per informazioni sull’organizzazione del convegno contattare: infoaisme2020@unisa.it



Best Paper Award AISME 2020

Durante la sessione di apertura dei lavori del Convegno saranno premiati i vincitori del Best Paper Award AISME 2020.

Vincitori


Giovanni Mondello
MEASURING CIRCULAR ECONOMY AT COMPA-NY LEVEL: THE ROLE OF LIFE CYCLE ASSESS-MENT

Rosalia Stella Evola
L'UTILIZZO DI SENSORISTICA PER LA GESTIONE DEI DATI NELLE INDUSTRIE. IL CONTRIBUTO DELLO SCATOL8® AL LIFE CYCLE INVENTORY IN UN CASO CONCRETO

Maria Rosaria Sessa
IMPLEMENTATION OF "APEA" THROUGH ECONOMIC EVALUATION MODEL

COMMISSIONE DI VALUTAZIONE

La commissione di valutazione è composta dai seguenti professori:
Alessandro Ruggieri (Università della Tuscia), Maria Claudia Lucchetti (Università Roma 3), Bruno Notarnicola (Università degli Studi di Bari Aldo Moro)


Art.1 - Finalità del premio

Nell’ambito del XXIX Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche “Le scienze merceologiche nell’era 4.0” (AISME 2020), verranno assegnati 3 premi per i migliori paper presentati come primo autore durante il sopracitato Congresso (13-14 Febbraio 2020) rispettivamente per le seguenti aree tematiche: Industria 4.0 (track 1), Qualità 4.0 (track 2), Sostenibilità e CSR (track 3).

Art.2 - Requisiti di partecipazione

best paper award AISME 2020 potranno partecipare esclusivamente i cittadini italiani o stranieri che alla data del 31 dicembre 2019 abbiano una età non superiore ai 35 anni e alternativamente:

  • siano in possesso della laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica (o magistrale);
  • risultano iscritti ad un corso di Dottorato;
  • abbiano conseguito il titolo di Dottore di ricerca;
  • siano assegnisti di ricerca;
  • siano titolari di borsa post-dottorato;
  • siano ricercatori a tempo determinato, di tipo A;
Per partecipare occorre possedere almeno uno dei titoli sopra elencati.

Art. 3 - Modalità di partecipazione

Per partecipare, il ricercatore dovrà inviare il contributo in formato pdf insieme alla scheda di partecipazione e il curriculum vitae a infoaisme2020@unisa.it entro e non oltre il 31 dicembre 2019, specificando nell’oggetto della mail “best paper award AISME 2020”.

Art. 4 - Premio

L’importo dei tre premi, corrisposto al lordo degli oneri fiscali e degli oneri di legge ed erogato in un’unica soluzione tramite bonifico bancario, sarà di € 500,00 cadauno.

Art. 5 - Valutazione dei paper

I paper presentati saranno valutati da una Commissione composta da Professori Ordinari e Associati afferenti al settore scientifico-disciplinare SECS-P/13 con riconosciuta esperienza nazionale ed internazionale. Decorso il termine per la presentazione delle domande, la Commissione sarà nominata a cura del Comitato Scientifico del Convegno AISME 2020. La comunicazione della Commissione eletta avverrà mediante pubblicazione sul sito del convegno www.aisme2020.it.

Art. 6 - Criteri di assegnazione valutazione

La Commissione esaminatrice nella valutazione adotterà i seguenti criteri:

  • originalità del contributo;
  • chiarezza dell’obiettivo di ricerca;
  • adeguatezza della metodologia della ricerca;
  • punti di forza e di debolezza dell'indagine proposta;
  • rilevanza del contributo rispetto alla letteratura esistente in materia;
  • rilevanza delle implicazioni per gli studiosi e i professionisti del settore.
Le decisioni della Commissione saranno insindacabili.

Art. 7 - Proclamazione dei vincitori

La Commissione esaminatrice procederà alla scelta dei vincitori, ai quali sarà data comunicazione ufficiale tramite l’indirizzo e-mail indicato nella scheda di partecipazione. I risultati del concorso saranno pubblicati sul sito del convegno AISME 2020 dopo la proclamazione ufficiale che avverrà durante il XXIX Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche.



Iscrizione al convegno

Ogni partecipante al Convegno dovrà compilare la scheda di iscrizione, inserendo i dati utili per la fatturazione e indicando nelle pagine successive gli eventuali servizi turistici da richiedere anche per gli eventuali accompagnatori . La scheda di iscrizione, unitamente alla copia del pagamento, dovrà essere inoltrata a: Barbirotti Viaggi Salerno all’indirizzo e-mail prenotazioni@barbirottiviaggi.it. Info: www.barbirottiviaggi.it Tel. +390899953237 - Cell. +393355745501

MODULO DI ISCRIZIONE



Prenotazioni alberghiere

I prezzi si intendono per camera/notte con prima colazione. Tassa di soggiorno, ove prevista, da pagare in loco.

Hotel Salerno (4 stelle) www.grandhotel-salerno.com

  • Camera Dus* Standard € 80,00
  • Camera Doppia Standard € 100,00
  • Camera Dus Superior (vista mare) € 100,00
  • Camera Doppia Superior (vista mare) € 120,00
  • Camera Dus Deluxe (vista mare) € 120,00
  • Camera Doppia Deluxe (vista mare) € 140,00
Albergo del Centro Storico (3 stelle) www.albergodelcentrostorico.com
  • Camera Dus € 60,00
  • Camera Doppia € 70,00
Hotel Bruman (3 stelle) www.hotelbrumansalerno.it
  • Camera Dus € 75,00
  • Doppia € 95,00
Hotel Plaza (3 stelle) www.plazasalerno.com
  • Camera Dus € 65,00
  • Doppia € 95,00
B&B Le Marinelle www.lemarinelle.it
  • Camera Dus € 50,00
  • Camera Doppia € 60,00
Hotel dei Principati (4 stelle - zona Università) www.hoteldeiprincipati.it
  • Camera Dus € 62,00
  • Camera Doppia € 69,00
Santa Caterina (3 stelle - zona Università) www.hotelsantacaterinasalerno.it
  • Camera Dus € 60,00
  • Camera Doppia € 70,00
House Cascina San Michele (zona Università) www.cascinasanmichele.it
  • Camera Dus € 50,00
  • Camera Doppia € 50,00
*Per Dus si intende camera doppia uso singola, non è garantito il letto matrimoniale.



Escursioni per convegnisti e accompagnatori

  1. Salerno Classica e Centro Storico (min 25/max 45 partecipanti)
    Data: 13-14-15/02/20 - Partenza ore 09.30 – Durata ca: 3 h
    Costi comprensivi di guida e biglietto di ingresso
    € 15,00
  2. La Murgia e i Sassi di Matera (min 25/max 53 partecipanti)
    Data: 13-14-15/02/20 - Partenza ore 07.00 – durata: 13 h
    Costi comprensivi di viaggio in bus e visita guidata, Pranzo libero
    € 40,00
  3. Padula e Teggiano (min 20/max 40 partecipanti)
    Data: 13-14-15/02/20 - Partenza ore 08.00 – Durata ca: 12 h
    Costi comprensivi di viaggio in bus, guida, ingresso alla Certosa, pranzo
    € 65,00
  4. I Templi di Paestum e Museo Archeologico (min 15/max 30 partecipanti)
    Data: 13-14-15/02/20 - Partenza ore 08.30 – Durata ca: 11 h
    Costi comprensivi di viaggio in bus, guida, ingresso agli scavi e Museo Archeologico, pranzo
    € 70,00
  5. Parco Archeologico di Pompei (min 30/max 53 partecipanti)
    Data: 13-14-15/02/20 - Partenza ore 07.30 – Durata ca: 6 h
    Costi comprensivi di viaggio in bus, guida e ingresso agli Scavi
    € 50,00
Per i dettagli delle escursioni proposte scaricare la BROCHURE